Andrea Riccardi presenta il suo nuovo libro “Periferie” a Catania

Il 31 Maggio 2016 a Catania, presso la Sala conferenze di scienze politiche (Palazzo Gravina, Via Gravina 12) Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant’Egidio presenterà il suo nuovo libro “Periferie, Crisi e novità per la Chiesa”. Sarà un appuntamento importante per ragionare sulle nostre città siciliane a partire dalle periferie umane, urbane ed esistenziali.

Insieme all’autore parteciperanno all’incontro il prof. Giuseppe Barone, direttore del DAPPSI e Don Massimo Naro, docente di teologia sistematica presso la Facoltà teologica di Sicilia, coordinerà l’incontro Emiliano Abramo della Comunità di Sant’Egidio.

Di seguito un estratto del libro

La città del XXI secolo è sempre meno una comunità di destino. Anzi, mentre una parte di essa viene assorbita nei flussi globali e procede sulla via dell’internazionalizzazione, un’altra resta ai margini e fuori dai circuiti di integrazione, se non sprofonda in una condizione di isolamento. Sono i quartieri abbandonati dove spesso le persone vivono per l’intera esistenza e dove forse i figli faranno la stessa vita dei genitori. L’universo delle megalopoli si è strutturato in modo che molto spazio abitato diventi luogo di esclusione. La megalopoli produce costantemente periferie urbane e periferizzazioni umane. Di fronte a questa realtà, specie nel Sud del mondo, lo Stato e le istituzioni sovente rinunciano ad un controllo reale di questi spazi. Diventa un mondo perduto, in cui i drammi umani e sociali si annodano con reti criminose e ribellismi endemici, nel quadro di una cultura della sopravvivenza.

Biografia di Andrea Riccardi

Andrea Riccardi su HuffingtonPost

Andrea Riccardi – Presidente de La Dante

Andrea Riccardi – Pagina autore del Corriere della Sera

Evento facebook per partecipazione: qui

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti ma non di profilazione, in quanto necessari al suo funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella informativa sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più, o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra informativa estesa attraverso questo il link dell'informativa estesa INFORMATIVA ESTESA